Crea sito

Si presenta a 20 giorni dall'inizio della seconda stagione di rilevamento per il Progetto CORACIAS, l'aggregato 2011-2012 della mappa distributiva georeferenziata.

Questo risultato è stato possibile con lo sforzo di tutti e sarà lo sprone per condurre una seconda stagione di rilevamento con ancora maggiore passione e impegno conservazionistici.

L'osservazione della cartina evidenzia qualche lacuna di copertura, ma stiamo lavorando per superarla. Coracias ha comunque come fine subordinata ma importante disegnare una mappa di distribuzione, il focus di CORACIAS, come sappiamo è partire dalla ricerca di campo per giungere a ipotesi di conservazione realizzabili.

Per leggere la cartina: in rosso i fix del 2011, in gialli quelli del 2012. La sovrapposizione dei siti si esprime con dot marroni.

Altre considerazioni: per la Liguria i dati incorporno anche osservazioni in periodo riproduttivo e migratorio, per la Toscana speriamo resto di poter fare una aggiunta a ciò che si è prodotto.

 

Con la certezza che tutti i coordinatori e i rilevatori vorranno moltiplicare il proprio sforzo per questa primavera, in prima persona e coinvolgendo Associazioni ed Enti,

 Devo Ringraziarvi di cuore e contare ancora e di più sul nostro lavoro.

PREPARIAMOCI  per questa primavera di voli indaci, metodo di ricerca e impegno per la conservazione.

Un grazie a Carla Zucca e Sarah Gregg per l'aiuto fornito

 

Angelo Meschini - Coordinatore nazionale CORACIAS